CUCINA PARADISO

Torta al cioccolato fondente con crema all’arancia

Questa torta l’ho preparata per il compleanno del mio papà, ispirandomi alla sua passione per le scorzette d’arancia candite ricoperte di cioccolato. Allora ho deciso di preparare una torta al

Semifreddo alla crema di Grom (melighe e scaglie di cioccolato)

Le melighe sono dei deliziosi biscotti piemontesi alla farina di mais, profumati e friabili sono davvero irresistibili. Ho pensato di prendere spunto da uno dei gusti punta delle gelaterie Grom,

Torta Nicolò

Questa torta l’ho fatta per il compleanno di un mio caro amico, Nicolò appunto, e visto che l’ha molto apprezzata l’ho dedicata a lui! La base è una paradiso, classica,

Torta Rigo Jancsi

Questa torta di origine ungherese è una vera delizia a strati, super cioccolato e davvero golosa. La base, divisa in due e poi farcita, è un soffice simil pan di

Frolla alla crema chantilly ai marroni con ganache al fondente

Una torta libidinosa, golosissima, con i sapori e i profumi di fine autunno, per una serata speciale, un giorno di festa, o semplicemente per coccolarsi un po’. Alla base c’è

Millefoglie con mousse alla Nutella

Un dolce incredibilmente goloso e incredibilmente facile, e si prepara in 20 minuti nemmeno! Io infatti lo faccio ogni volta che voglio far bella figura ma non ho assolutamente tempo.

Brioche fiocco di neve

Queste dolcissime brioche, sono una delizia inventata dalla pasticceria Poppella di Napoli, e, a ragione, stanno spopolando. Sone delle soffici briochine tonde che racchiudono una morbida e leggerissima crema bianca come

Torta mousse al cocco e cioccolato fondente

Una torta buona e golosa, con una base di biscotto e cocco e due strati di mousse morbida e spumosa, uno al cocco e uno al cioccolato fondente. Si prepara

Cremoso al pistacchio

Il cremoso al pistacchio è un delizioso dolce al cucchiaio, morbido e avvolgente, reso speciale dal gusto del  pistacchio. Perfetto da solo o accompagnato da biscottini. La preparazione e veloce

Paccheri rigati alla disperata

Mi chiederete perché alla disperata,e la risposta è che ho fatto questa ricetta una sera che all’ultimo secondo si è autoinvitato a cena un caro amico (in emergenza emotiva) di