CUCINA PARADISO

Tonno di coniglio

tonno-di-coniglio2

CARNE, MARMELLATE E CONSERVE | 23 dicembre 2016 | By

Questo è un antipasto tipico della cucina piemontese, in particolare della splendida zona del Monferrato, si tratta di coniglio lessato in un brodo aromatico e messo poi sott’olio.

L’olio ideale è quello ligure, sia per territorialità, sia per il gusto delicato, che non deve coprire aromi e profumi del coniglio e delle erbe.

Si serve freddo, ed è delizioso.

Si preparara facilmente, anche se il tempo necessario è di 3 orette circa.

INGREDIENTI:

  • 1 coniglio intero
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 2 coste di sedano
  • alloro
  • rosmarino
  • salvia
  • pepe nero in grani
  • sale
  • olio e.v.o. ligure

tonno-di-coniglioCome prima mettete a lessare in una grossa pentola le carote pelate, le cipolle pulite e tagliate in due, le coste di sedano, aggiungete le erbe aromatiche, qualche grano di pepe e una presa di sale grosso.

Fate bollire per mezzora ottenendo un brodo aromatico.

Intanto pulite il coniglio, eliminando la testa e tenendo da parte i fegatini; tagliate il coniglio in grossi pezzi.

Riportate a bollore il brodo e mettete a lessare i pezzi di coniglio e i fegatini.

Cuocete coperto a fuoco basso per circa 1 ora , 1 ora e un quarto, fino a che il coniglio non sarà tenero.

Scolatelo, fatelo intiepidire e poi spolpatelo, cercando di tenere il più possibile pezzi di polpa grandi.

Ora riempite i vasetti ( che avrete sterilizzato facendoli bollire per 40 minuti in una pentola grande), alternando polpa di coniglio, spicchi d’aglio tagliati a metà, erbe aromatiche fresche e qualche grano di pepe.

Coprite tutto con l’olio.

Fate riposare almeno 24 ore prima di servirlo.

Se contate di conservarlo in dispensa dovrete pastorizzare i barattoli sigillati ermeticamente, diversamente, potete conservarlo in frigo e consumarlo nel giro di una settimana, facendo attenzione che la carne rimanga sempre sommersa d’olio.

tonno-di-coniglio2

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>
*