CUCINA PARADISO

Le camille

Le camille

Le camille erano una delle mie merendine preferite quando ero piccola, e mia mamma me le dava anche più volentieri rispetto alle altre perché hanno pochi e semplici ingredienti.

Avete presente vero? Sono quelle tortine a mezza sfera, a base di carote, farina di mandorle e arancia, sono colorate, profumate… buone!

Beh farle in casa è molto più semplice di quanto pensiate, e la soddisfazione di creare un dolcigno perfetto, sano e goloso per grandi e piccini non ha prezzo.

Vi servono degli stampi a mezza sfera, io ne ho usati di 5 cm di diametro, più piccoli delle camille del commercio. Se non avete degli stampini a mezzasfera, usate tranquillamente quelli dei muffin, saranno buoni ugualmente.

Le camille3

 

INGREDIENTI PER 16 MINI CAMILLE:

  • 125 g di carote grattuggiate
  • 2 uova piccole
  • 100 g di farina di mandorle
  • 50 g di farina 00
  • 100 g di zucchero a velo
  • 50 ml di olio di semi (più per ungere gli stampi)
  • il succo di un’arancia
  • la scorza grattugiata di un’arancia
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Montate le uova con lo zucchero a velo fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Frullate nel mixer le carote grattugiate (fresche, mi raccomando) con l’olio e il succo d’arancia fino a farne una crema.

Aggiungetela al composto di uova, mescolate bene. Aggiungete le farine, il lievito e il sale, mescolate.

Ungete gli stampini con un pennello da cucina bagnato d’olio, riempiteli per 2/3 del loro volume e infornate in forno già caldo a 180° per 15 minuti.

Sfornate e sformate. 

Serviteli su dei pirottini, saranno uguali alle originali, ma più buone, fresche e sane!!!!

Le camille

 

Tags: ,

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>
*