CUCINA PARADISO

Caprese “alla ligure”

Caprese “alla ligure”

Bentornati dalle vacanze!

Sì, siamo a Settembre (mese che adoro, tra l’altro), ma l’estate non è ancora finita e io non intendo rassegnarmi anche se sera e mattina la temperatura scende…  ancora voglia di sole, ancora voglia di leggerezza…

Beh, con un modo così, eccovi una piccola, semplice rivisitazione del classico dei classici estivi: la caprese.

Ve la propongo alla “ligure”, e l’ho virgolettata apposta: non è una ricetta tipica della Liguria, ma ho usato i sapori tipici liguri per darvene una versione nuova, fresca e saporitissima. Pesto, olive taggiasche e tanto basilico (più qualche cappero).

Provate.

A me fa impazzire.

INGREDIENTI:

  • 1 pomodoro a grappolo abbastanza grande
  • 1 mozzarella fiordilatte
  • 1 mazzetto di basilico
  • un cucchiaio di olive taggiasche sott’olio
  • 1 cucchiaino di capperi
  • olio e.v.o. (ligure , se possibile)
  • sale
  • pepe

Innanzitutto frullate il basilico (tenetene appena un paio di foglioline per decorazione) con dell’olio e.v.o., ottenendo una salsa al basilico. Tenete da parte.

Tagliate a fette di circa mezzo centimetro sia la mozzarella che il pomodoro.

Stendete sul piatto la salsa al basilico, disponete sopra, altenate, le fette di pomodoro e mozzarella.

Inserite tra una fetta e l’altra le olive e i capperi.

Salate, pepate a piacere e irrorate con un filo d’olio.

Due foglioline di basilico a decorzaione e… voilà!

;-)

Caprese “alla ligure”

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>
*