CUCINA PARADISO

Torta Nicolò

Questa torta l’ho fatta per il compleanno di un mio caro amico, Nicolò appunto, e visto che l’ha molto apprezzata l’ho dedicata a lui! La base è una paradiso, classica,

Millefoglie alla crema chantilly con fragole e frutti di bosco

Questa millefoglie è una delizia totale, per quanto grande la possiate fare, rassegnatevi: finirà. Quest’anno l’ho fatta per mia sorella il giorno del suo compleanno. La preparazione è semplice, basta

Torta Rigo Jancsi

Questa torta di origine ungherese è una vera delizia a strati, super cioccolato e davvero golosa. La base, divisa in due e poi farcita, è un soffice simil pan di

Millefoglie con mousse alla Nutella

Un dolce incredibilmente goloso e incredibilmente facile, e si prepara in 20 minuti nemmeno! Io infatti lo faccio ogni volta che voglio far bella figura ma non ho assolutamente tempo.

Torta alle mandorle, cioccolato e pere al vin santo

Le pere cotte nel vino rosso assieme a spezie e zucchero sono una delizia della cucina piemontese,allora oggi, che dovevo fare una torta dell’ultimo minuti, e non sapevo cosa preparare,

Torta Nua

Questa deliziosa torta è un regalo della rete, infatti qui è comparsa, e qui ha impazzato negli ultimi anni. Finalmente mi sono decisa a prepararla, e , devo ammettere, è

Ciambella allo yogurt alla vaniglia e gocce di cioccolato

Una ciambella morbida e profumata per la colazione, ricca di yogurt greco, magro, senza burro, profumatissimo di vaniglia e reso golosissimo da tante gocce di cioccolato! INGREDIENTI: 270 g di

Crostata al cioccolato di Ernest Knam

Buon compleanno a me!!!! Ebbene sì, oggi faccio 33 anni…e allora mi vizio, preparandomi una fantastica crostata super cioccolatosa. E’ la ricetta divina e leggendaria del re del cioccolato, lo

Crostata allo yogurt e mascarpone con pesche noci

Questa torta è perfetta per l’estate, è freschissima, buona e sana, perché piena di frutta! La base è un guscio di frolla croccante aromatizzata al limone, la crema è un

Torta al cioccolato fondente e ciliegie

A Torino si dice che dopo San Giovanni, 24 di Giugno,non si dovrebbe più  mangiare ciliegie, perché al loro interno potresti trovare Giuanin, il vermetto. Ma quando al mercato trovi